Sfere

Sfere

Sfera (dal greco σφαῖρα, sphaîra): solido geometrico costituito da tutti i punti che sono a distanza minore o uguale a una distanza fissata r, detta raggio della sfera, da un punto Odetto centro della sfera.

L'insieme dei punti la cui distanza è eguale a r è detto superficie sferica di centro O e raggio r.

Parmenide paragonava l'Essere a una sfera perfetta, sempre uguale a se stessa nello spazio e nel tempo, chiusa e finita (per gli antichi greci il finito era sinonimo di perfezione).

La sfera è infatti l'unico solido geometrico che non ha differenze al suo interno, ed è uguale dovunque la si guardi.

Possiede un grande simbolismo, racchiude in sè il potere maschile e femminile: simbolo del Sole e dell'Acqua, ma anche della Terra.

Simbolo di perfezione e armonia, non possedendo nessun angolo, ma anche di unione, non ha un inizio né una fine: è il cambiamento, l'incessante movimento.

Viene usata a livello divinatorio, soprattutto la sfera in Cristallo di Rocca, è poi utile per contrastare le negatività come una sorta di 'protettrice' e per facilitare la meditazione.